Nasce a Udine l’Archivio Italiano dei Giochi

La città di Udine ha accolto la proposta di Dario De Toffoli di fondare un Archivio Italiano dei Giochi, su modello degli analoghi già esistenti in vari Paesi tra cui Francia, Austria, Svizzera e Germania. De Toffoli è game designer, autore di vari libri sui giochi, fondatore di Studiogiochi ed esperto del settore.

Il progetto dell’Archivio Italiano dei Giochi prevede un luogo di catalogazione, conservazione, un centro di ricerca sul Gioco inteso come “espressione culturale essenziale per l’educazione e la qualità della vita di ciascuno, ma anche come strumento di integrazione, socializzazione e incontro tra culture”.

Nella sede di via Sabbadini, 22 a Udine, quindi, troveremo:

  • un archivio digitale per la catalogazione di tutti i giochi pubblicati in Italia, e i giochi maggiori pubblicati all’Estero
  • una biblioteca/giocoteca in cui saranno disponibili molti titoli da giocare in loco
  • un centro studi sul gioco, per promuovere la cultura ludica in Italia, con il supporto di Associazioni, Istituzioni, Circoli e Privati
  • un’area Eventi dedicata ad incontri, mostre, laboratori e altre attività

Accogliamo con interesse questa notizia e speriamo che sia un’iniziativa di successo e che aiuti a diffondere la conoscenza del Gioco e della cultura ludica in tutti i suoi aspetti.

E’ richiesto il contributo di tutti per accelerare e migliorare la catalogazione: gli utenti registrati, infatti, avranno la possibilità di integrare le schede dei giochi e di inserirne di nuove nell’Archivio Digitale.

Potete trovare maggiori informazioni sul sito: https://archiviodeigiochi.it/

Articoli simili

LASCIA UN COMMENTO (la tua mail non verrà visualizzata)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *