Consigli dell’autore – Danilo Sabia su Wendake

Oltre alla realizzazione del videotutorial di Wendake, il gioco da tavolo edito da Placentia Games e Post Scriptum, abbiamo chiesto all’autore, Danilo Sabia, qualche consiglio su come affrontare il gioco. Ecco cosa ci ha detto:

Consiglio nr. 1
Adattate la vostra strategia in corso d’opera in base a cosa succede (ad esempio alle tessere tartaruga pescate, ma non solo).

Consiglio nr. 2
Ricordate di fare la conversione degli avamposti con donne/ cacciatori solo quando vi serve effettivamente.

Consiglio nr. 3
Siate certi di di giocare con le regole esatte, nel dubbio contattate pure l’autore personalmente.

 

Ringraziamo Danilo per averci fornito questi consigli e per essersi reso disponibile a rispondere personalmente a tutti gli eventuali dubbi che avrete. Il terzo consiglio ci fa capire che ci sono diverse regole nel gioco che possono sfuggire durante le prime partite. Sempre a detta dell’autore, gli errori più comuni sono i seguenti:

  1. Non girate a fine turno le tessere azione che sono sul retro se non sono occupate dal segnalino, la regola dice che si voltano unicamente le tessere occupate dai cilindri
  2. Le carte maschera non vanno mai scartate, ma tornano in mano a fine turno
  3. Nella terza fase del commercio si può scartare solo 1 combinazione di risorse diverse per un massimo di 5 punti

E voi, avete fatto tutto giusto? 🙂

Articoli simili

LASCIA UN COMMENTO (la tua mail non verrà visualizzata)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *