Numeri… Che Pizza! – Gioco da Tavolo per Bambini – Clementoni – 4+ anni

Transcript del video Numeri… Che Pizza! – Gioco da Tavolo per Bambini – Clementoni – 4+ anni.

Il gioco è acquistabile su Amazon: https://amzn.to/2GXRLCB

Miss Meeple: Aaaahm!

Lino: Ehi ma che fai?

Miss Meeple: Ops scusate, stavo facendo uno spuntino!

Lino: Quelle non si mangiano, dobbiamo giocarci!

Miss Meeple: Hai ragione Lino, dobbiamo giocare a Numeri che pizza!

Nella scatola troverete due cartoni per la pizza, 2 dadi, 5 cappelli, e delle fette di pizza di varie misure.All’aumentare della grandezza della fetta, aumentano gli ingredienti disegnati, da 1 a 4. Servono 10 ingredienti per fare un pizza completa.

Ci sono 3 modalità di gioco, partiamo da quella base, per 2 giocatori: ognuno prende un cartone. Al centro del tavolo si posizionano tutti gli spicchi, tranne quelli marci. A turno, un giocatore tira i due dadi, se escono un numero e un ingrediente, bisogna prelevare lo spicchio con l’ingrediente corretto, nella quantità indicata e metterlo nel proprio cartone. La stella si può usare come un numero o un ingrediente a scelta. Se lo spicchio che dovreste prendere è troppo grande per la vostra pizza, o è già nel cartone di qualcuno, lasciatelo al suo posto e passate la mano all’avversario. Chi completa una pizza ottiene un cappello e rimette tutti gli spicchi al centro. Si prosegue finché uno dei due giocatore ottiene 3 cappelli e vince la partita.

Lino: Siii, voglio vincere e avere taaanti cappelli da kef!

Miss Meeple: lino, ma si dice chef, è francese

Lino: Ah…

Nella modalità avanzata, sempre per 2 giocatori, le regole sono le stesse, con le seguenti variazioni. Al centro si posizionano tutti gli spicchi, anche quelli marci, a faccia in su, sul lato che mostra solo il numero di ingredienti. Si tirano i dadi e si cerca lo spicchio della grandezza indicata che contenga l’ingrediente corretto, se lo si trova lo si aggiunge alla propria pizza, se si trova l’ingrediente sbagliato, o il trancio marcio, lo si lascia al suo posto. Ci si alterna nel girare gli spicchi senza ritirare i dadi, finché uno dei due trova lo spicchio corretto e lo preleva. Il giocatore successivo rilancia i dadi e si comincia una nuova ricerca. Se esce una stella, il giocatore di turno dichiara a che quantità o ingrediente corrisponde e si procede a cercare esattamente quanto dichiarato. Se lo spicchio indicato dai dadi è già nel cartone di qualcuno, si ritirano. Se lo spicchio da prelevare è troppo grande per la vostra pizza, potete restituire uno spicchio già in vostro possesso. Quando si termina una pizza si ottiene un cappello, si restituiscono gli spicchi e si continua a giocare finché un giocatore ottiene 3 cappelli e vince la partita.

Infine, c’è la modalità di gioco cooperativa, in cui i giocatori cercano di completare una pizza, prima che si completi quella marcia. Un cartone è vostro, l’altro conterrà la pizza marcia. Si gioca come nella modalità precedente, ma se si trova un pezzo di pizza marcia, lo si mette nell’apposito cartone. Se riuscite a completare la vostra pizza prima della pizza marcia, ottenete un cappello e ricominciate, se invece si completa la pizza marcia prima della vostra, mettete un cappello accanto all’altro cartone. Vincete se ottenete 3 cappelli. Questa modalità si può giocare anche in solitario.

Ciao mamme e papà, Numeri che pizza! è un gioco della linea di giochi da tavolo educativi per bambini di Clementoni, trovate altri video sul mio canale. Si può giocare dai 4 anni in su. Aiuta i vostri bimbi a familiarizzare con numeri, forme e diverse grandezze, in un modo molto divertente, perché a chi non piacerebbe improvvisarsi pizzaiolo?

Lino: siiii, io da grande voglio fare tante pizze

Miss Meeple: Che vi dicevo?

I materiali sono molto belli, soprattutto i cartoni, che sembrano quasi veri.

Gli ingredienti necessari a comporre una pizza sono 10, i bambini possono imparare visivamente delle piccole operazioni aritmetiche, soprattutto nella modalità in cui bisogna restituire gli spicchi più piccoli, per inserirne uno più grande. Inoltre, c’è la componente mnemonica e di concentrazione da sviluppare, per capire come trovare lo spicchio giusto più velocemente.

Noi ci vediamo al prossimo gioco per bambini, se vi piacciono i miei video, se volete scoprire nuovi giochi da tavolo intelligenti e divertenti per i vostri figli iscrivetevi al canale e cliccate l’icona della campanella. Ma se anche voi genitori volete divertirvi, date un’occhiata ai miei videotutorial di giochi per grandi, vi lascio il link qua in alto e nella descrizione.

Da Miss Meeple e Meeplino, alla prossima e buon gioco!

Lino: Ma adesso andiamo a mangiare una pizza vera?

Articoli simili

LEAVE YOUR COMMENT

Your email address will not be published. Required fields are marked *